Paure e incubi francesi

peur

Insieme all’ultimo numero dell’anno della rivista Internazionale è possibile acquistare il sorprendente film francese di animazione Peur(s) du Noir. Il film era stato presentato lo scorso anno in anteprima alla Festa del Cinema di Roma ma sino ad oggi non aveva trovato adeguata distribuzione in Italia.

Alcuni degli artisti più importanti ed innovativi del fumetto mondiale (BlutchCharles BurnsMarie CaillouPierre Di SciulloLorenzo Mattotti e Richard McGuire) si sono cimentati per la prima volta con le immagini in movimento firmando la regia di sei variazioni, in rigoroso bianco e nero, sul tema delle paure, degli incubi e delle fobie quotidiane.

Il film, che ha richiesto tre anni di gestazione, è realizzato con tratti e tecniche diverse (matita su carta, 3D e animazione digitale) ed ha la supervisione artistica di Etienne Robial.

Complessivamente non si tratta di un film dove si abusa della grafica digitale ma pittosto si torna agli albori dell’animazione, con tratti distintivi più vicini alla pagina stampata.

Il risultato è veramente interessante, da vedere!